Santuari

Gli Stimmatini sono rettori di alcuni Santuari, luoghi di spiritualità e preghiera:

Santuario delle Stimate

Via C. Montanari 3, Verona

è la chiesa madre degli Stimmatini, ove Bertoni entrò con alcuni compagni il 4 novembre 1816. San Gaspare ne curò la sistemazione dopo l’occupazione da parte dei francesi: i locali retrostanti venivano usati come dormitorio di notte e come aule scolastiche di giorno.

La chiesa custodisce l’urna con le spoglie di San Gaspare ed è meta di tanti fedeli che si soffermano per una preghiera prima di recarsi al lavoro o che partecipano alle celebrazioni con la comunità Stimmatina.

Orari delle Sante messe

feriale h 7.00 e h 8.00; festivo h 10.30

 

Santuario Nostra Signora di Lourdes

Viale dei Colli 27, Verona

il santuario si trovava originariamente nel complesso delle Stimate, in zona Cittadella: venne distrutto da una bomba nell’aprile del 1945, ma la statua della Vergine restò miracolosamente illesa. Di lì a pochi anni gli Stimmatini decisero di erigere un santuario dove in precedenza sorgeva il forte austriaco di “San Leonardo”: da luogo di guerra il colle divenne luogo di pace e benedizione per tutta la città di Verona.

Orari delle Sante Messe

invernale (ora solare) feriale h 8.00 e h 17.00; festivo h 8.00, h 9.30, h 11.00, h 17.00

estivo (ora legale) feriale h 8.00 e h 18.00; festivo h 8.00, h 9.30, h 11.00 e h 17.00

 

Santuario della Madonna Missionaria a Tricesimo (UD)

Via del Castello 28, Tricesimo (UD)

fu affidato nel 2013, dall’arcivescovo di Udine, agli Stimmatini di Gemona del Friuli. E’ Chiamato anche la Madonna del Castello.

Orari delle Sante messe

feriali h 8.00; festive h 8.00, h 9.30, h 11.30